Site icon Tua City Mag

David di Donatello, Drusilla Foer al fianco di Carlo Conti

drusilla foer david di donatello

Drusilla Foer ai David di Donatello. Sarà lei, dopo il successo dell’esperienza al Festival di Sanremo, ad affiancare Carlo Conti il prossimo 3 maggio, nella serata di premiazione, quella che è considerata la notte degli Oscar del cinema italiano.

Drusilla Foer: onoratissima di partecipare ai David di Donatello

Drussilla Foer sulla partecipazione ai David di Donatello commenta così: “Sono onoratissima di poter partecipare a questa celebrazione. Sono felice per molti motivi, mi si apre il cuore quando riapriamo luoghi di cultura e quindi di libertà come cinema e teatro. Questa è l’unica cosa che ci salverà dall’orrore che ci circonda. Amo il cinema, l’ho sempre amato sin da piccola, sono felice che le sale si siano riaperte e possiamo tornare ad essere rapiti dalla narrazione e dalle ispirazioni. Noi tutti ci meritiamo dopèo questi anni duri di tornare a godere del cinema che è un grande strumento di cultura e civiltà”.

E se le si chiede cosa è cambato nella sua vita dopo Sanremo, risponde.

“L’esperienza di Sanremo è stata bellissima, e questa visibilità è importante ma c’è anche l’aspetto della responsabilità: bisogna poi essere all’altezza delle occasioni che ti danno. Sogno, prima di ritirarmi, uno spettacolone in prima serata, un bel varietà con ballerini, ecc. Però io non proietto, preferisco godermi il momento e le belle cose che sto vivendo”.

Il film italiano preferito?

“Due: Amici Miei e Che cos’è l’amore sono i film italiani che non mi stanco mai di vedere, i primi due che mi vengono in mente. Anche Una giornata particolare e molti altri, troppi”.

David di Donatello 2022: i film più ‘nominati’

Tra i film che portano a casa più nomination ai David di Donatello di quest’anno ci sono: E’ stata la mano di Dio di Sorrentino con ben 16 candidature, così come 16 candidature porta a casa Freaks out, 11 sono le nominatio per il Diabolik dei fratelli Mainetti. Ennio, documentrario di Giuseppe Tornatore sul maestro Ennio Morricone viene premiato con ben 6 nomination, tra cui miglior regista e miglior film.

Exit mobile version