.

Stai programmando una gravidanza e non vedi l’ora di tenere in braccio il tuo bebè, ma ancora non è successo? Non c’è da scoraggiarsi.

Ci sono molte cose che puoi fare per aiutarti a rimanere incinta.

Ci sono molte cose che puoi fare per aumentare le possibilità di concepimento, come provare alcuni metodi per rimanere incinta. Ma come sempre, la prima cosa, la più importante, è mettere te stessa al primo posto delle tue priorità.

Ebbene sì, come in ogni frangente della vita, anche quando sei alla ricerca di una gravidanza desiderata , non c’è punto di partenza migliore che quello dell’ amore per te stessa.

Sono gli stessi esperti a dirlo. Più ti vuoi bene, più ti ami e ti prendi cura di te, più avrai la possibilità, se lo vuoi, di rimanere incinta.

Ci sono cose a cui sicuramente hai pensato quando hai deciso che vuoi diventare mamma, altre invece, che forse sottovaluti come fattori che possono favorire la tua gravidanza.

Vuoi rimanere incinta? Rivolgiti da subito al medico

Di certo avrai pensato a chiedere al tuo ginecologo qualche consiglio sul concepimento. Ci sono persone che considerano l’idea di  chiedere i consigli del proprio medico solo una volta che la gravidanza è iniziata. In realtà, rivolgendoti al tuo ginecologo potrai avere risposte e suggerimenti anche sui modi per rimanere incinta.

Il tuo medico potrebbe infatti suggerirti delle analisi o degli screening oppure prescriverti, per esempio,integratori a base di acido folico, fondamentale per il concepimento. Insomma, per ogni dubbio e consiglio ancor prima di rimanere incinta è bene rivolgersi a un medico. E di sicuro a questo avrai già pensato.

Quello che forse non sai è che, prenderti cura di te è uno dei modi che aumentano la probabilità di rimanere incinta.

Impegnati quindi ad assumere uno stile di vita sano. La tua mente e il tuo corpo ne trarranno grande beneficio. E anche la tua salute riproduttiva

Cosa puoi fare da oggi

La prima cosa di cui ti devi occupare è quella di tenerti in forma, curando la tua alimentazione e svolgendo una regolare attività fisica.

Forse non ci hai mai pensato, ma la riproduzione è un processo metabolico complesso. Le indicazioni per il giusto regime alimentare che possa aiutare una gravidanza desiderata, sono praticamente le stesse di quelle  che dovresti tenere sempre presente. Una dieta sana, ricca di vitamine è essenziale. Gli esperti hanno inoltre da poco scoperto che sembra esserci una correlazione tra gli alimenti ricchi di Omega3, già noto per le potenti caratteristiche antinfiammatorie e anti ossidanti, e una corretta ovulazione.

Insieme a una corretta alimentazione devi cercare di ritagliarti il tempo per una costante pratica dell’attività fisica, anche non competitiva. Il movimento fa bene alla salute generale e anche a quella riproduttiva. Basterà una mezzora di camminata veloce al giorno per ottimizzare l’utilizzo periferico dell’insulina che aiuta la regolarità dell’ovulazione.

Se vuoi rimanere incinta poi, il fumo dovresti bandirlo dalle tue abitudini. Che fa malissimo si sa. Quello che forse non sai è che le statistiche dicono che le fumatrici hanno più difficoltà nel concepimento e rischiano più delle non fumatrici le gravidanze extrauterine e vanno in meno pausa prima.

Assolutamente da rivedere anche la tua abitudine a bere alcolici. L’alcol etilico è infatti una molecola molto tossica. Un consumo eccessivo può alterare l’ovulazione e anche i meccanismi del concepimento. Quindi bevi di meno o elimina l’alcol se vuoi avere più possibilità di rimanere incinta.

Rispondi