Cosa fare a Roma nel weekend dal 22 luglio al 24 luglio

Cosa fare a Roma nel weekend dal 22 luglio al 24 luglio? Se vi state chiedendo cosa c’è di bello da fare e vedere in città, per voi che ancora non siete ancora in vacanza, Tua City Mag viene in vostro soccorso e vi segnala alcuni tra gli eventi più interessanti del fine settimana a Roma e dintorni. Come sempre ce n’è per tutti i gusti, tutte le età e tutte le tasche.

Se poi nel weekend volete farvi un tuffo in piscina, scoprite nel nostro articolo dove potete andare.

Weekend a Roma tra mostre e musei

Iniziamo, come di consueto, da qualche segnalazione per chi vuole dedicare il weekend dal 22 luglio al 24 luglio all’arte: mostre e musei, ma anche tanto altro in questa estate romana.

Il primo appuntamento da segnalare è quello in corso, fino a domenica al Gazometro: installazioni, live, videoarte, virtual reality, nft, talk formativi e divulgativi e iniziative dedicate ai più piccoli. Un’esperienza immersiva di cinque giorni in compagnia di artisti, creators, makers e leader digitali, vi aspettano per la quinta edizione di Videocittà. Per scoprire l’arte di oggi e di domani. L’articolo completo: qui.

Tra le mostre da vedere a Roma in questo ultimo scorcio di luglio c’è sicuramente quella dedicata a  RobertDoisneau, il grande maestro della fotografia autore di uno degli scatti più conosciuti del ‘900, ‘il bacio’, fino al 4 settembre al Museo dell’Ara Pacis. In esposizione oltre 130 stampe ai sali d’argento in bianco e nero, provenienti dalla collezione dell’Atelier Robert Doisneau a Montrouge. Biglietto “solo mostra”: € 11,00 biglietto intero; € 9,00 biglietto “solo mostra” ridotto.

A villa Caffarelli, nuova sede espositiva dei Musei Capitolini ha aperto da pochi giorni la mostra Domiziano Impreatore. Odio e amore. Il racconto della vita di un Imperatore passato alla storia quasi solamente come sanguinario è affidato a un percorso di circa 100 tra opere e reperti che svelano al visitatore qualcosa in più su questa figura storica. Biglietto ‘integrato’Musei Capitolini: €14-16.

Ancora in corso la coloratissima mostra in cui 21 nomi dell’arte contemporanea internazionale esprimono il loro personale concetto di pazzia nella mostra Crazy, al Chiostro del Bramante, visitabile fino all’8 gennaio 2023. Biglietti: da €10 a €18.

Musica: i concerti a Roma nel weekend dal 22 al 24 luglio

Tanta musica, per tutti i gusti in questo caldo fine settimana di estate romana.

Per L’Opera a Caracalla, la stagione estiva del Teatro dell’Opera,venerdì 22 luglio va in scena il balletto in due atti Notre-Dame de Paris, tratto dall’omonimo romanzo di Victor Hugo, con la musica di Maurice Jarre e il libretto di Roland Petit. Tra i principali interpreti sul palco: Bakhtiyar Adamzhan, Susanna Salvi, Alessio Rezza, Claudio Cocino e Michele Satriano. Étoiles, primi ballerini, solisti e Corpo di Ballo sono del Teatro dell’Opera di Roma mentre l’allestimento è dell’Opéra National de Bordeaux e dell’Opéra de Paris. Gli spettacoli sono alle ore 21 e i biglietti sono acquistabili online su https://www.ticketone.it.

Per la rassegna I Concerti nel Parco, domenica 24 ore 21, presso la Casa del Jazz sul palco sale l’Orchestra Giovanile di Roma composta da giovani artisti diretti da Vincenzo Di Benedetto. L’impaginato propone le “Quattro stagioni” di Antonio Vivaldi

U n viaggio appassionato tra musica e parole, che ripercorre la storia del duo Battisti-Mogol. È il concerto-spettacolo “Emozioni”, in programma sabato 23 nello scenario del bellissimo Teatro Romano di Ostia Antica. Un omaggio al sodalizio dei due artisti che hanno incantato con il loro lavoro di musica, parole ed emozioni, generazioni di ascoltatori.

Per il weekend di Rock in Roma sale sul palco Caparezza con il suo “Exuvia”, il tour che prende il nome dall’ottavo disco di Michele Salvemini, che sabato 23 farà tappa a Capannelle. Il pubblico romano potrà scoprire il nuovo album ma anche divertirsi con i grandi successi del rapper pugliese.

 Al Museo del Saxofono di Fiumicino continuano i concerti jazz della rassegna Fai Bei Suoni 2022Sabato 23 luglio sarà in scena il migliore Dixieland degli anni 20 proposto da una band che comprende Red Pellini al sax alto, Luca Velotti al clarinetto, Giorgio Cùscito al sax tenore, Gino Cardamone al banjo e Gianluca Galvani al sousaphone. Infoline costi e prenotazioni:+39 06 61697862 – +39 347 5374953 – [email protected]

L’estate del Quid continua a suon di musica e buon cibo. Sabato 23 luglio appuntamento con i Kill The Beast, che omaggeranno gli Eagles con un tributo acustico in grado di far rivivere al pubblico le notti estive sulla spiaggia davanti ad un falò. QUID Channel, c/o Pizzeria Frontoni (Evento Live) – Via Assisi 117, Roma (Metro Stazione Tuscolana) ORARI: Aperto tutti i giorni – Apertura ore 19.30 – Inizio Live ore 21.00 [Cena e Prenotazione Obbligatorie] –INFO: 06 7834 9259  

Weekend a teatro: il cartellone degli spettacoli a Roma

Tantissimi gli spettacoli interessanti in cartellone questo weekend a Roma, vediamone qualcuno.

La programmazione di Roma Summer Fest  all’Auditorium Parco della Musica – Ennio Morricone vedrà protagonista sabato 23 luglio Edoardo Leo  con il monologo Ti racconto una storia (letture serie e semiserie).

La notte magica del Bernabeu rivive sul palco della Casa del Jazz venerdì 22, tra storie, aneddoti e retroscena, con i gol di Paolo Rossi, le parate di Dino Zoff, l’urlo di Marco Tardelli. Schegge di memoria compongono il racconto di “Italia Mundial 1982-2022”. In scena Federico Buffa fa rivivere l’indimenticabile vittoria della Nazionale Azzurra ai Mondiali di Calcio del 1982 in Spagna.

Continua anche un grande classico dell’estate romana: la rassegna teatrale Pirandelliana, giunta quest’anno alla XXVI edizione, all’interno del  suggestivo giardino della Basilica di Sant’Alessio all’Aventino. La compagnia La bottega delle maschere diretta da Marcello Amici, che quest’anno festeggia 41 anni di attività rappresenterà, a sere alterne, due famose opere di Luigi Pirandello. Sabato 23 luglio appuntamento con Sei personaggi in cerca d’autore. Venerdì 22 e domenica 24 invece, con I giganti della montagna. Ingresso: Intero: € 18,00 /Ridotto(over 65 e studenti): € 15,00.

Sarà in scena nell’ambito del festival estivo Raffaello per Roma ’22 Ritratti d’autore, il 22 e 23 luglio, lo spettacolo Caro Chopin con Elisabetta de Palo e Riccardo Bàrbera; al pianoforte Mº Andrea Calvani. In un’epoca in cui le donne ricamavano fazzolettini, George Sand vestiva da uomo, fumava, si occupava di politica e di letteratura. Dopo aver collezionato molti amanti, si invaghisce del genio di Fryderyk Chopin il quale, prima di capitolare davanti al suo fascino prepotente, scrisse di lei: “Che donna antipatica! Ma è davvero una donna?” Il tormentato e bizzarro rapporto tra il musicista e la scrittrice, attraverso le pagine di un sorprendente epistolario reinventato (ma su basi documentali) e accompagnato dalle più belle pagine musicali del “poeta del pianoforte”. Un amore sui generis in cui nulla è scontato. Casina del Curato o di Raffaello, Via Francesco Jacovacci, 25. Prenotazioni: [email protected]. Posto unico intero: euro 18,00

Posto unico ridotto: euro 15,00.

Al Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti va in scena fino al 31 luglio (dal mercoledì alla domenica alle ore 21) La Commedia degli errori. Considerata il primo testo di Shakespeare, oscilla tra la farsa e la commedia romantica. Un’escursione nel fantastico e nell’improbabile, che in questa mise en scène si colloca in un grande porto mercantile degli anni Venti del Novecento, ma che è anche un viaggio verso l’integrazione sociale, familiare e personale. Biglietti online su https://www.ticketone.it.

Continua il Tor Bella Monaca Teatro Festival. Venerdì 22 luglio in programma Play House, diretto e interpretato da Francesco Montanari. Un uomo e una donna. L’amore, la noia, la famiglia, il sesso, i batti- becchi, il rancore. In 13 quadri Katrina e Simon esplorano piccoli momenti di quotidianità, affondano la lama nel loro rapporto, costruiscono e distruggono la relazione. Ma chi sono veramente Katrina e Simon? Quale ruolo interpretano? Si sono veramente mai conosciuti? BIGLIETTI: intero 12,00 Euro, ridotto 10,00 Euro.

La settimana si conclude il 23 e 24 luglio con uno dei testi più famosi di Samuel Beckett: Aspettando Godot.  Ad interpretarlo  Lello Arena insieme a  Massimo Andrei che firma la regia, Biagio Musella, Elisabetta Romano, Esmeraldo Napodano, Angelo Pepe e Carmine Bassolillo. 

Venerdì 22 luglio 2022 alle ore 21.00, sul palco della XII edizione di Fantastiche Visioni all’interno degli spazi barocchi del Parco di Palazzo Chigi ad Ariccia, arriva Simone Cristicchi con il  suo Paradiso – dalle tenebre alla luce, ispirato alla Divina Commedia di Dante Alighieri scritto dallo stessoSimone Cristicchi in collaborazione con Manfredi Rutelli con musiche di Valter Sivilotti e Simone Cristicchi, canzoni e regia di Simone Cristicchi. Info e prenotazioni al 328 3338669 – e-mail: [email protected]

Cinema sotto le stelle: i film delle arene dell’estate romana

Tanto cinema sotto le stelle tra cosa fare nel weekend tra il 22 e il 24 luglio.

Domenica 24 luglio alle ore 21.15, la Fondazione Cinema per Roma trasformerà via Veneto in una grande sala cinematografica con uno schermo di oltre 10 metri situato presso le Mura Aureliane. Lungo il tratto che conduce a Porta Pinciana, in uno dei luoghi simbolo del cinema italiano nel mondo, sarà proiettata la versione restaurata di Vacanze romane di William Wyler. Il pubblico avrà a disposizione circa 700 posti, l’ingresso sarà gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili.

Entra nel vivo la programmazione di Roma Cinema Arena, la grande sala cinematografica al Parco degli Acquedotti. Venerdì 22 luglio alle 21.15 in programma la proiezione  di Profondo rosso accompagnato dal suo regista Dario Argento. Doppia proiezione sabato 23 luglio: in onore del regista Luciano Salce, il figlio Emanuele Salce introdurrà, alle 21, il film Fantozzie, alle 23, Il federale

Venerdì 22 luglio per il Cinema in Piazza, a Piazza San Cosimato l’atteso incontro con Fanny Ardant, attrice amatissima dal pubblico e dai registi italiani, che presenterà “La signora della porta accanto”, il film che nel 1981 segnò l’inizio del sodalizio artistico e umano con François Truffaut. La serata sarà moderata dalla scrittrice, nonché Premio Pulitzer, Jhumpa Lahiri.  

 Nel cuore di Villa Ada, presso l’arena allestita nel piazzale di Forte Antenne, continua il Festival del Cinema del Secondo Municipio – Cinema al Forte Antenne. Sabato 23 luglio in programma la proiezione del film d’animazione Ghost in the Shellprodotto da Studio Ghibli; domenica 24 luglio un classico di Tim Burton, Edward Mani di ForbiceInizio proiezioni alle ore 21. 

 Alla Casa del Cinema di Villa Borghese  questo weekend in programma l’edizione 2022 dell’Irish Film Festa, dedicata al cinema e alla cultura irlandese. Il  22 luglio è in programma il thriller Nightride di Stephen Fingleton, sabato 23 luglio arriva invece in arena la commedia nera Redemption of a Rogue di Philip Doherty. Toni da commedia anche per il film di chiusura di domenica 24 luglio, Boys from County Hell di Chris Baugh.

All’interno della Sala Deluxe, invece, con inizio giornaliero alle ore 19, la programmazione di IFF sarà dedicata al cinema documentario prodotto in Irlanda del Nord, e alla rassegna Irish Classic.

Food, gli eventi del weekend per i golosi

Se cerci un evento particolarmente ‘goloso’, tra cosa fare a Roma nel weekend dal 22 luglio al 24 luglio non possiamo non segnalare lo street food festival che questa settimana fa tappa a Fiumicino. Per la prima volta il format Typical Truck Street Food porterà 20 street chef nel cuore della Darsena.

Cosa fare a Roma nel weekend dal 22 luglio al 24 luglio con i bambini

Cosa fare a Roma nel weekend dal 22 luglio al 24 lugliocon i bambini? Ecco qualche idea per un divertimento formato famiglia.

Una giornata in un parco acquatico sarà sempre accolta con entusiasmo dai più piccoli.

La Sirenetta che vive “in fondo al mar” sbarca a Zoomarine sabato 23 luglio per sottolineare l’impegno del parco per un mondo plastic free. “In fondo al mar. Le Sirene vs la plastica”, è l’evento in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Acquatici, il Centro Sub Nadir e con testimonial d’eccezione: Sirene e Tritoni dello Sporting Club Ostiense. Gi atleti che praticano la disciplina sportiva Mermaiding, che insegna a nuotare come Ariel, saranno infatti ospiti del parco con le loro pinne multicolore per evidenziare la bellezza di nuotare nell’acqua pulita senza essere costretti ad imbattersi negli ostacoli non smaltibili, né riciclabili, come accade purtroppo ai pesci e che rappresentano un vero pericolo per l’ecosistema marino. Ad accompagnarli in questa mission un team di esperti subacquei che si occupano quotidianamente di sicurezza nell’ambiente acquatico. Una serie di  performance spettacolari, accompagnate da mini laboratori. Info www.zoomarine.it

E, a proposito di divertimento ‘acquatico’, a Cinecittà World, Aqua World, la nuova area acquatica del parco divertimenti, si ingrandisce con l’apertura sabato 23 di Paradiso, un fiume di oltre 300 metri circondato da palme e spiaggette di sabbia dorata, da vivere a bordo di comodi gommoncini, ciambelle e materassini. Biglietto: 22 euro.

Al Gigi Proietti Globe Theatre Silvano Toti, per la rassegna Al Globe con mamma e papà, sabato 23 e domenica 24 luglio alle ore 11 va in scena Catarina dei Pupazzi scritto e diretto da Gigi Palla. In un accampamento di giostrai dove il domatore di tigri, Emìr Slòbodan, cercherà di convincere l’indomabile Catarina a sposarlo. Spettacolo adatto a tutti e a bambine e bambini dai 4 agli 11 anni. Biglietti online su https://www.ticketone.it.

Nell’ambito del Tor Bella Monaca Teatro Festival venerdì 22 e sabato 23 luglio alle ore 19, nell’Arena del Teatro, la compagnia Teatro Le Maschere presenta Il magico filo di Arianna, spettacolo teatrale ispirato al personaggio mitologico del Minotauro, con Gigi Palla e Gabriella Praticò. Biglietti online su https://www.vivaticket.com.

Sabato 23 e domenica 24 luglio alle ore 18 ultimo appuntamento nel verde di Villa Torlonia con la rassegna di teatro per i più piccoli. In programmauna vera e propria apparizione magica che mette in moto l’immaginario dei bambini:  Un cuore a pedali porta sulla scena un eccentrico esploratore, un viaggiatore straordinario, sempre in cammino, in bicicletta e con tutti i suoi bagagli/casa addosso.  Biglietti online su https://www.vivaticket.com.

Eventi fuoriporta

Se avete in programma una gita fuoriporta nel weekend, qui vi segnaliamo quanlche evanto interessante nei dintorni di Roma.

Questo fine settimana il Jova Beach Party fa tappa su una spiaggia del Lazio: sabato 23 e domenica 24 la carovana festosa guidata da Lorenzo Jovenotti arriva a Marina di Ceveteri.

Tanta musica questo fine settimana anche all’ombra del Castello di Santa Severa. Venerdì 22 luglio  sale sul palco Margherita Vicario, talento tra musica, teatro, web, tv…. Prima di lei MARCO FRACASIA.In apertura WEPRO e Bivio, vincitori LAZIOSound Scouting.
Sabato 23 si balla sotto le stelle con il dj internazionale Dimitri from Paris + altri 5 act in apertura per una festa dedicata alla musica elettronica, dal tramonto in poi!In apertura Ptch3s.


Il 22, 23 e 24 luglio torna il Tolfa Jazz Festival con numerosi artisti nazionali e internazionali: Simona Molinari, Fred Wesley Lorenzo Tucci con Fabrizio Bosso, Marcello Rosa, e poi numerosi altri ospiti che animeranno le vie del centro storico di Tolfa con spettacoli, visite guidate alla scoperta di palazzi, chiese e botteghe e, ovviamente, la musica dal vivo. L’inaugurazione del Festival è affidata a Simona Molinari, anche perché anche quest’anno, Tolfa Jazz è partner della “Susan G. Komen Italia”, associazione onlus che dal 2000 opera nella lotta ai tumori del seno e organizzatrice di “Race for the Cure”, il cui scopo è sensibilizzare la prevenzione e la cura ai tumori del seno. Al concerto della Molinari, sarà presente anche il prof. Riccardo Masetti, direttore del Centro Integrato di Senologia del Policlinico “A. Gemelli” e Presidente della Susan G. Komen. Programma completo dei concerti e biglietti: qui.

Rispondi