Home MUSICA Musica Maestro! I migliori concerti di febbraio a Roma

Musica Maestro! I migliori concerti di febbraio a Roma

212
0
concerti di aprile a roma

I migliori concerti di Febbraio a Roma? Come ogni mese, li trovate nella nostra rubrica Musica, Maestro!

Torna il mese più corto ma più ricco dell’anno, musicalmente parlando. Febbraio: tempo sì, di Festival di Sanremo, ma anche di tanta buona musica. Almeno di quella ben lontana dall’Ariston.

Nella Capitale, infatti, molti saranno i nomi di un certo calibro che in questi seppur brevi 28 giorni, si avvicenderanno sulla scena romana. Ma iniziamo dal principio.

A riaprire le danze già il 2 febbraio ci sarà lui: Giovanni Lindo Ferretti. Puntuale come (quasi) un orologio svizzero, torna a distanza di un anno sullo stesso palco, quello dell’Orion di Ciampino. Stesso mese, stesso posto, ma differente anno. Se la storia ci insegna che la nostalgia – ahinoi – non è mai troppa, per tutti gli accoliti dell’ei furono CCCP e CSI, una nuova serata assolutamente da non farsi sfuggire. Altre info: http://www.orionliveclub.com . Biglietti:€15 +dp

Il 5 e il 6, invece, doppia data per Calcutta al Palazzo dello Sport. Artista estremamente poliedrico che, un pezzo dopo l’altro, ha sparigliato un po’ per tutti le carte dell’indie e della scena contemporanea italiana, porterà sul palco il suo ultimo album “Evergreen”. Titolo probabilmente più provocatorio che realista, data la sua giovane età nonché carriera, travolgerà come sempre i suoi fan.

Altro appuntamento sempre al Palazzo dello Sport, l’8 febbraio con i Massive Attack. Gruppo che non ha certamente bisogno di presentazioni, tra i fondatori e maggiori divulgatori della scena trip-hop, assieme ai Portishead e Tricky, tornano a calcare le scene in occasione del 21° anniversario di “Mezzanine”, il loro celebre terzo album uscito nel ’98. Un momento unico per riscoprire nuovi sound e riproporli all’interno di uno show tutto nuovo.

Atmosfere più classiche e ritmi a noi più noti sono quelli che ci attenderanno invece l’11 febbraio in Auditorium, Sala Santa Cecilia. Ad accogliere il suo affezionato pubblico ci sarà Cristiano De Andrè. Un nome, una garanzia. Che non finiremmo mai di ascoltare, non foss’altro per quel neanche troppo lontano legame che ci riporta alla mente suo padre Fabrizio. Un amore, quello, e un ricordo, inossidabile. Biglietti: da 22€ a 40€

A proposito di grandi ritorni invece, a sorprenderci e farci scatenare come si deve ci penseranno questo mese i Subsonica. Ebbene si. Ne sentivate la mancanza? Noi tantissimo. Annunciato su tutti i loro profili social, la tappa romana farà parte dell’8 Tour, che li vedrà correre e riempire i palazzetti di ben otto città italiane. Penultimo appuntamento quello del 21 febbraio al Palalottomatica a Roma, ma non meno carico di energia ed entusiasmo, pronto a travolgere chiunque non oserà saltare a tempo di beat. Biglietti: da 34€ a 46€

A chiudere degnamente ci penserà un altro vecchio amico della migliore tradizione musicale italiana: Francesco De Gregori. Ultimo giorno del mese, il 28, ma il primo di un nuovo tour che prenderà vita al Teatro Garbatella. Per un intero mese, infatti, lui e la sua band accompagneranno in una serie di concerti improvvisati e spontanei, per l’appunto “Off the record”, dal nome del progetto stesso, i 230 spettatori che di sera in sera affolleranno le poltrone del teatro. Insomma, un concerto quasi personale che non mancherà di stupire anche i suoi più storici ammiratori.

Rispondi