coronavirus domenica musei 1 marzo

Il Colosseo rimane il monumento di gran lunga più amato del Bel Paese e anche per il 2019 è il primo tra i musei più visitati d’Italia

Tra tutte le meraviglie d’Italia, la più ammirata, desiderata e visitata dai turisti di tutto il mondo rimane lui, il Colosseo. L’Anfiteatro Flavio è in vetta alla classifica dei musei e siti più visitati d’Italia. E non teme alcuna concorrenza.

Il fascino attrattivo del Colosseo insomma, non accenna a diminuire e il monumento simbolo di Roma e della sua ‘eternità’ si conferma il primo tra i musei più visitati d’Italia

Mel 2019, a fare una full immersione di storia e bellezza sono state oltre 7,5 milioni di persone, provenienti da ogni angolo del globo. Una cifra da capogiro. La classifica dei musei e siti più visitati d’Italia vede al secondo posto gli Uffizi, ben distanziati con i suoi 4,4 milioni di biglietti staccati e gli scavi di Pompei con 4 milioni di visitatori nel 2019.

Insomma, oggettivamente, non c’è gara. Il Colosseo rimane sogno e attrattiva numero uno per chi decida di visitare Roma e l’Italia.

La classifica, prende in considerazione solo i siti che siano a pagamento, ma a margine di questa, va segnalato anche il buon risultato dei siti gratutiti tra cui svetta un altro monumento romano: il Panthon. Nel 2019 si calcola che a visitarlo siano state ben 9 milioni di persone.

Rispondi