capelli
Foto di Element5 Digital: https://www.pexels.com/it-it/foto/camicia-a-maniche-lunghe-bianca-da-portare-della-donna-973401/

Capelli: saranno ancora i colori caldi a impreziosire le nostre chiome nella stagione fredda, privilegiando rossi ramati, biondi chiari e castani scuri

L’autunno si apre all’insegna delle tonalità avvolgenti, in grado di accarezzare le nostre chiome con colori brillanti.

Le nuance di tendenza riprendono le sfumature e la magia del foliage, che possiamo ammirare in natura. Chi punta a colorare i capelli privilegia tonalità ammalianti, con soluzioni che si inseriscono a pieno titolo nella palette dei rossi ramati, dei biondi e soprattutto dei castani, intensi e seducenti, di cui possiamo scoprire le colorazioni più attuali su www.garnier.it/colorazione/castano.

Tutte pazze per il castano: dal golden al deep brown

Pensate per chi desidera tonalità più scure, ma sicuramente accattivanti, le declinazioni del castano regalano sfaccettature di grande effetto a partire dalla nuance caramello. Tinta calda, che ricorda la dolcezza dello zucchero, si sposa perfettamente alle capigliature scure, che screzia di riflessi e sfumature, illuminando il volto. Si può partire anche da una base molto scura ottenendo un risultato davvero soddisfacente.

Chi per natura ha una chioma castano chiaro, o biondo scuro, può approfittare del golden brown, splendido castano dai tipici riflessi dorati.

Intenso, dai tratti neutri, il deep brown è perfetto per chi ama le tonalità più scure, ma non per questo prive di personalità. Si tratta di un castano ombroso, ma assolutamente naturale e pieno, a patto che si scelga una nuance brillante, caratterizzata dall’effetto gloss.

Le varie declinazioni del castano sono facili da gestire, soprattutto se per natura si vanta una capigliatura scura. Semplice procedere con la colorazione anche da casa, con prodotti di assoluta qualità, e risultati che si sposano a tutte le tipologie di carnagione, a garanzia di un effetto leggiadro e coinvolgente.

Il rosso ramato, trendy per natura

Tonalità autunnale per eccellenza il rosso ramato, porta con sé un mix sapiente di riflessi caldi e freddi, per un risultato sempre molto luminoso.            

La nuova stagione lo vuole molto intenso e vivido, per donare un effetto super naturale, per nulla artefatto.

Il rosso ramato è perfetto anche come riflessante, da applicare sulle chiome chiare per dare movimento, senza per questo stravolgere la capigliatura. Per un ottimo risultato casalingo, si può valutare d’intensificare il colore affidandosi a una delle tante soluzioni proposte dalle colorazioni tono su tono.

Di estrema tendenza capelli i biondi caldi dai riflessi dorati

Anche i biondi caldi sono protagonisti della stagione autunnale. A impreziosirli sono soprattutto i riflessi color pesca e dorati, se la scelta ricade sul Nectar Blonde, oppure golden, considerando di colorare i capelli con biondi warm.

Il Gold blond si adegua perfettamente a chi vanta un’epidermide dal sottotono caldo, più difficile adattarlo alle carnagioni olivastre e ai sotto toni rosati, che invece si sposano perfettamente ai biondi privi di dorature.

Per la scelta della tonalità affidatevi alla prova virtuale online

Chi desidera cambiare colore, o impreziosire la chioma con riflessi luminosi, ma teme di sbagliare nuance può procedere affidandosi alla prova virtuale del colore, messa a disposizione online da Garnier.

La prova consente di trovare la tonalità che meglio si adegua all’incarnato del volto, e a quella naturale dei capelli.

Rispondi