Site icon Tua City Mag

Bonus Terme, come funziona e a chi spetta

bonus terme

Due anni di pandemia hanno messo a dura prova i nostri nervi e la nostra salute. Così, arriva da oggi in Italia una misura che punta a ridare un po’ di movimento a un settore fortemente penalizzato dalla chiusure dovute all’emergenza covid, ma anche a invogliare i cittadini a usufruire di servizi sanitari per occuparsi di più del proprio benessere.

Stiamo parlando del Bouns Terme. Si tratta di una nuova misura che parte dall’ 8 novembre alle ore 12. Da quell’ora, ogni cittadino italiano interessato potrà effettuare una prenotazione in un centro termale tra quelli che hanno aderito all’iniziativa, utilizzando il bonus terme.

Bonus Terme: come funziona

Il bonus terme consiste, di fatto, in uno sconto del 100% sui servizi prenotati presso le strutture accreditate, fino a una copertura massima di €200. I fondi stanziati sono 53 milioni di euro, finiti quelli, finisce il bonus.

E’ davvero un’ottima occasione per concedersi insieme alle cure termali, un po’ di relax e un momento di benessere extra. Non sono infatti previsti particolari requisiti per richiedere e usufruire di questa possibilità. Basta essere un cittadino e aver compiuto i 18 anni di età.

Una volta prenotato il trattamento, direttamente presso la struttura in cui ci si vuole recare, si avrà tempo 60 giorni per approfittarne.

Il bonus terme si può spendere su diversi servizi sanitari, come le cure idroponiche o inalatorie e molte altre.

La lista delle strutture in cui poter prenotare e spendere il bonus terme è disponibile a questo indirizzo: https://bonusterme.invitalia.it/terme-accreditate.html.

Bonus Terme, le strutture convenzionate

E’ lunga la lista di centri termali che aderiscono all’iniziativa, vediamone alcuni.

Roma e Lazio

Tra i centri termali accreditati in cui poter prenotare servizi coperti dal bonus terme, e più vicini a Roma, ci sono le Acque Albule a Tivoli e le Terme di Stigliano, le Terme dei Papi a Viterbo, le Terme di Pompeo a Ferentino e le Terme di Fiuggi.

Milano e Lombardia

Su Milano e Lombardia, alcuni dei centri termali che aderiscono al bonus sono: le Terme di San Pellegrino, Terme di Boario, le Terme di Sirmione, le Saline di Mirandolo, le Terme di Rivanazzano.

La lista dei centri termali accreditati è comunque in aggiornamento, quindi tenetela d’occhio.

Exit mobile version