Bau beach
Bau beach

Baubeach, la prima spiaggia per cani liberi e feliciin Italia, a Maccarese, Comune di Fiumicino, è aperta e attende i suoi amati Soci

Il momento migliore dell’anno per godere della elioterapia è proprio questo, quindi l’Associazione Bau beach Village ha affrettato tutte le pratiche di ricomposizione della struttura, che ogni anno viene totalmente smontata dal momento che si trova in un’area di Riserva.


Un’area che Bau Beach ha sempre tutelato e protetto, ripulendola di tutti i rifiuti e monitorando il suo stato.

Questa stagione vedrà il festeggiamento dei 25 anni di attività, dalla nascita del Baubeach®: 25 anni di crescita, sviluppo di attività formative, olistiche e culturali, che hanno portato il Bau beach ad essere molto più che una semplice spiaggia per cani: la Formazione Etologica, in collaborazione con l’Istituto di formazione zooantropologica SIUA, dalla quale è nato il primo Corso in Dog Management Turistico Ricreativo, l’unico in Italia che può vantare una solida struttura didattica e il più alto range di esperienza sul campo; la creazione di un Polo di Discipline Bionaturali, associato all’AICS, per il quale a Baubach® si insegnano lo Yoga, lo Yoga Sup e si creano workshop di attività olistiche; la proposta gastronomica certificata Vegan OK oramai da 8 anni, mediante la quale si avvicinano le persone ad una diversa concezione dell’alimentazione, come cura della persone, del Pianeta e dei suoi Abitanti.

Da tutto questo sta nascendo ancora di più: una Certificazione, sostenuta da due Enti di Certificazione italiani, sul BAU BE, l’autentico Wellbeing del cane nelle strutture turistico ricreative e nelle strutture di accoglienza ludico educativa dei cani.

L’Associazione si propone come promotore di questa Certificazione, detenendo essa stessa riconoscimenti certificativi di alto livello (Iso 14001, Iso 13009), utili a creare una credibilità inconfutabile nel settore.

Inoltre da quest’anno è previsto anche l’avvio di un Progetto di Attività Assistite con gli Animali (AAA), in collaborazione con alcune realtà romane che si occupano di disabilità nei ragazzi: il progetto dovrebbe approdare entro fine estate e poi proseguire in autunno.

Mentre tutto questo ferve e si creano team di lavoro nei diversi progetti, la spiaggia quest’anno è attrezzata in una modalità totalmente rivoluzionaria: per la prima volta nella storia si avrà la possibilità di varcare uno spazio concepito per i cani tenendo presente la necessità fondamentale di spazio per garantire la serena convivenza in completa libertà: le attrezzature sono quindi disposte in modo ellittico, e non in file parallele come normalmente avviene. Entriamo nella prospettiva del cane e proponiamo uno spazio ampio davanti e dietro il punto d’ombra, in modo che tutta la spiaggia venga sfruttata nei suoi 7000 mq e che ci sia un reale campo di movimento e interazione tra gli ospiti.

Da quest’anno sono presenti tre aree delimitate, con incannucciate basse che determinano isolamento visivo e logistico per tre situazioni distinte: l’area degli sport empatico relazionali, wild nella concezione e innovativa nei contenuti, l’area per i piccolissimi e l’area chiamata Cocoon, per persone e cani “diversamente giovani”, che hanno bisogno di avere una sistemazione più riservata.

Previsto un calendario di appuntamenti per le Attività Empatico Relazionali con i cani, corsi di Yoga, anche per la terza età, di SUp Yoga, e di Sup.

A presto con le news sul fantastico FESTIVALBAU che si svolgerà a Giugno (23-24-25 giugno) per festeggiare i 25 anni di questa meravigliosa realtà.

Il Baubeach si trova a Maccarese, via Praia a Mare snc – Tutte le informazioni sulla spiaggia e sulle attività formative sul sito www.baubeach.net

Rispondi