assocastelli

Sarà Anna Frascisco insieme ad un team di professionisti di alto livello e ai proprietari delle più belle dimore d’Italia a coordinare il rilancio dell’industria del wedding in Italia.

L’annuncio è del barone Ivan Drogo Inglese presidente nazionale di Assocastelli e di Assopatrimonio (la “confindustria” del patrimonio).

Il settore del wedding collegato al patrimonio, nel 2019, valeva ben 40 mila ricevimenti nuziali svolti nella cornice degli immobili d’epoca e storici d’Italia.

Assocastelli, la più autorevole e prestigiosa associazione italiana di gestori e proprietari di immobili d’epoca storici, intende rilanciare la ripresa del settore nel dopo covid.

“Rappresentiamo il patrimonio, cioè la parte più affascinante dl nostro straordinario Paese. E tutte le nostre strategie sono indirizzate a consolidare e elevare questi stardard” dichiara Drogo Inglese e aggiunge “basti pensare che il management dei matrimoni è stato inserito nel programma di heritage management che si terrà presso l’università Iulm di Milano”.

Anna Frascisco è considerata tra le event e wedding planner più celebri d’Italia. Alcuni dei ricevimenti nuziali più prestigiosi e suggestivi che hanno guadagnato le copertine dei magazine internazionali portano la sua firma.

Format innovativi e performanti è questa la strategia di Assocastelli per il settore del wedding. Le location potranno disporre di un wedding corner dove accogliere i loro clienti e offrire una gamma sempre più ampia di servizi per “matrimoni emozionali” che rimangano indelebili nei ricordi di tutti: dagli sposi agli invitati.

Il management e la gestione finanziaria degli eventi, la contrattualistica e le coperture assicurative, la logistica oltre ad allestimenti, catering e intrattenimento. Il nuovo corso del settore non lascia spazio all’improvvisazione. L’azione combinata di gestori, proprietari e professionisti rappresenterà un vero e proprio sistema di events management che produrrà sempre maggiori benefici per la clientela.

L’associazione è anche proprietaria del marchio Matrimonio Reale pensato per le importanti famiglie anche internazionali che scelgono le più incantevoli location italiane.

Assocastelli, con i nuovi format, è già attiva in Campania dove gestisce il Distretto del Wedding della Campania. La regione detiene il primato nazionale ed europeo del settore, qui infatti si realizzano i fatturati più importanti collegati al wedding e al suo indotto.

Rispondi