Home #DonneinViaggio Le app per le donne che viaggiano da sole

Le app per le donne che viaggiano da sole

141
0
app per donne che viaggiano

Le donne in viaggio sono sempre connesse. Dalla sicurezza alla condivisione delle spese ecco le più utili app per le donne che viaggiano sole

Le app per donne che viaggiano sole sono un valido aiuto per quell’ esercito rosa che ogni anno si mette in viaggio per avventure in solitaria.

Secondo Newsweek negli ultimi dieci anni le donne che viaggiano sole sono aumentate del 70%, e la crescita non accenna a rallentare.

Sono donne diverse e spinte da motivazioni diverse, ma è certo che di questo fenomeno non poteva non accorgersi il mercato degli operatori turistici ma anche e sopratutto il mondo delle start up.

Le donne che viaggiano sole sono infatti costantemente online, per condividere le loro avventure e per sentirsi più sicure mentre affrontano l’ignoto.

Ecco allora una lista di app e siti che dovreste conoscere se quest’estate decidete di affrontare un viaggio in solitaria.

Intanto per non sentirvi sole c’è Viaggio da sola perchè, la più grande comunità online di viaggiatrici in solitaria, costola dell’omonimo, frequentatissimo e vivacissimo gruppo facebook. Qui le viaggiatrici si confrontano, raccontano le loro esperienze e si scambiano utilissimi consigli pratici. Lo stesso succede nel network di viaggiatrici ‘in rosa’ Pink Trotters.

 Il focus di Wher invece è la sicurezza in viaggio. Si tratta di una community di donne che, sulla base delle proprie esperienze, dà consigli alle altre donne che si apprestano a visitare una città per la prima volta. Questo si traduce in dritte su strade e quartieri da evitare con tanto di mappe. La registrazione è gratis, e una volta fatta si diventa utenti e dispensatrici di consigli allo stesso tempo. 

La app Siamo sicure invece, in caso di emergenza, trasforma lo smartphone in un segnalatore di allarme con avvisi acustici.

Tante sono le app pensate per abbattere i costi dei mezzi di spostamento e dei soggiorni utilissime per chi viaggia in solitaria.

Tra i tanti strumenti interessanti vi segnaliamo Yescapa è una piattaforma che permette di condividere un viaggio a bordo di camper. Si tratta di camper noleggiati da privati ma anche di posti camper da condividere con altri viaggiatori.

Se invece volete condividere spese e spazi in un bel viaggio in barca, la vostra app è Sailsquare, che permette di partire da soli o con compagni di viaggio sconosciuti a bordo di barche a vela o catamarani con tantissime destinazioni e formue pensate anche per le famiglie.

Se siete alla ricerca di una sistemazione conomica e inusuale potete affidarvi a Garden Sharing. Qui troverete privati che offrono spazi in giardini e campi in cui potrete campeggiare, avendo anche il vantaggio di entrare in diretto contatto con un local che saprà darvi tanti suggerimenti per visitare in modo diverso la vostra destinazione.

Se nel vostro viaggio siete in cerca di nuovi incontri e amicizie, tra le app per donne che viaggiano da sole vi segnaliamo Btrfly, una piattaforma di incontri che permette di conoscere persone che sono in transito nel vostro stesso aeroporto. Un modo originale e divertente per ingannare l’attesa tra uno scalo e l’altro o al check in.

Rispondi