Home Teatro ANCORA SHAKESPEARE! SCOPRIAMO PERCHE’ AL TEATRO TRASTEVERE

ANCORA SHAKESPEARE! SCOPRIAMO PERCHE’ AL TEATRO TRASTEVERE

375
0

In scena fino a domani, al Teatro Trastevere “Ancora Shakespeare!” di Vox Animi con Stefano Bramini, Aurora Di Gioia,Valentina Guaetta,Paola Moscelli e Lodovico Zago.

Tutti odiano Shakespeare! E Shakespeare è dappertutto! Nei libri, negli spettacoli, nei film, nelle riscritture e nei “liberamente tratto da”. C’e  chi non lo capisce e chi l’ha visto troppe volte. E chi tutte e due le cose insieme. Molti dicono di capirlo e di venerarlo, tanto da cercare di convincere il mondo che, in verità, quel trincatore di tè incallito doveva per forza essere italiano. Pochi, troppo pochi però  si chiedono:

“Perche  lui?”

E ogni volta che viene posta questa domanda, i Molti si scagliano sui Pochi, tacciandoli di ignoranza e rispondendo con protervia:

“Perchè  Lui è Shakespeare!”

Ai Pochi non rimane che radunarsi in vicoli bui o fredde taverne per sfogare la loro frustrazione per questo hype letterario, mentre spacciatori e prostitute scuotono la testa con disprezzo. Ma da qualche parte un uomo decide di non reprimere più  la sua frustrazione e in un teatro, durante una rappresentazione dell’Amleto, farà  capire a tutti la verità .

 

“Ancora Shakespeare!” è  il nuovo progetto della Compagnia Vox Animi, una commedia che si occupa di esplorare e “ridimensionare” con leggerezza la figura di Shakespeare nel teatro moderno. Vengono raccontati, spiegati e dissacrati gli spettacoli più  famosi dell’autore inglese: un piccolo e divertente percorso, da Amleto a Macbeth passando per le consulenze matrimoniali di Otello e Desdemona, per far scoprire Shakespeare a chi non lo conosce e per reinventarlo agli occhi di chi lo conosce troppo.

Dopo il format americano “30 Spettacoli in 60 Minuti”, la compagnia Vox Animi torna con il suo umorismo irriverente a dare vita a quasi quaranta personaggi che si destreggeranno tra situazioni assurde e grandi monologhi classici, nella speranza di aiutare il pubblico a trovare una risposta alla domanda:

“Perché Shakespeare?”

Teatro Trastevere
via Jacopa de’ Settesoli 3, 00153 Roma  lun-sab: 21:00 / dom: 17:30

Rispondi