anna foglietta
Anna Foglietta Foto Gianmarco Chieregato/Ufficio Stampa

Alice nella città ed Every Child Is My Child ONLUS tornano a collaborare insieme presentando Cultural Hope6 masterclass con ospiti d’eccezione per mettere al centro il tema del riscatto attraverso la cultura e l’impegno del cinema, della musica e dello sport nel diffondere messaggi fondamentali per le nuove generazioni. Gli incontri  rientrano tra le attività promosse insieme al gruppo Menarini con il programma  Sustenium Energy Together e sanno possibili grazie al supporto tecnico di MyMovies. Gli incontri si potranno seguire online anche sui canali Facebook di Alice nella città e Every Child Is My Child ONLUS

Alice nella Città, Daphne Scoccia prima protagonista delle masterclass

Venerdì 14 gennaio alle ore 16:00 la prima masterclass con ospite Daphne Scoccia,attricegià candidata ai David di Donatello 2017, nonché vincitrice lo stesso anno del Premio Guglielmo Biraghi ai Nastri d’Argento e nominata Rivelazione dell’anno al Ciak d’Oro. A dialogare insieme all’attrice e al pubblico di ragazzi Anna Foglietta, presidente di Every Child Is My Child ONLUS e Fabia Bettini, direttrice artistica di Alice nella Città. Nel corso delle settimane verranno svelati anche gli ospiti protagonisti delle prossime cinque masterclass.

L’idea dei 6 appuntamenti nasce dal grande bisogno di confronto e di testimonianze positive, soprattutto in un momento in cui la situazione sta isolando tanti ragazzi a casa. Per questo motivo, oltre a seguire gli incontri in diretta, i giovani partecipanti potranno essere a loro volta protagonisti della masterclass interagendo in prima persona con gli ospiti grazie al portale MyMovies.

Oltre alla partecipazione dei ragazzi che compongono la giuria di Alice nella città, è aperta la possibilità di accedere ed intervenire durante le dirette. Per partecipare al live, basterà mandare una mail dedicata all’indirizzo [email protected], ed attendere mail di conferma con il link di accesso da parte dell’organizzazione, per ogni incontro saranno messi a disposizione 30 accessi alla piattaforma

Rispondi