Home Affari da Donne ALFONSINA RUSSO, UNA DONNA PER IL COLOSSEO

ALFONSINA RUSSO, UNA DONNA PER IL COLOSSEO

1430
0
colosseo
L’archeologa Alfonsina Russo è la nuova direttrice del Parco Archeologico del Colosseo, istituito lo scorso gennaio, che comprende l’Anfiteatro Flavio, il Foro romano, il Palatino, la Domus Aurea e la Meta Sudans.
Si occuperà della gestione del parco archeologico nel suo complesso, nonché dell’attuazione e dello sviluppo del suo progetto culturale e scientifico.
Dunque, dopo le polemiche sulle nomine di stranieri a capo di vari siti italiani, per il monumento forse più famoso dell’ Italia nel mondo,viene nominata alla direzione un’archeologa salentina.
Si tratta di un profilo di altissima qualità – ha dichiarato il Ministro Franceschini, annunciando la nomina – che saprà coniugare ricerca, innovazione e tutela per uno dei monumenti più celebri al mondo e autentica icona dell’Italia. Come si vede – ha proseguito il Ministro – tutte le polemiche sulla scelta di stranieri a guidare i musei o sulla mancata valorizzazione delle professionalità esterne al Ministero, erano fuori luogo.
La Commissione, che ringrazio, ha valutato i curricula e l’attitudine a guidare il Parco Archeologico più importante e conosciuto del mondo, indipendentemente dalla nazionalità ed io ho scelto, all’interno della terna che mi è stata proposta, Alfonsina Russo, una Archeologa italiana che ha accumulato una importante esperienza di tutela e valorizzazione a più livelli.
Il suo nome esce da una selezione innovativa e trasparente che tutti i musei di  tutto il mondo hanno studiato e apprezzato come un possibile modello. Di questo l’Italia deve essere orgogliosa”.
Erano le 78 candidature presentate, di cui circa il 15% provenienti dall’estero, vagliate dalla commissione presieduta da Paolo Baratta.
I 10 candidati ammessi al colloquio, tra i quali 1 straniero, sono stati ascoltati il 18 novembre dalla commissione che, secondo quanto stabilito dal bando, ha individuato una terna da sottoporre al Ministro per la scelta finale. Tra questa terna il Ministro Dario Franceschini ha oggi comunicato di aver scelto Alfonsina Russo come direttore del Parco Archeologico del Colosseo.
 Ma chi è Alfonsina Russo? Archeologa, specializzata e dottore di ricerca in archeologia classica. Dal 2009 è Dirigente del MiBACT.
Nella sua attività professionale ha operato in Magna Grecia, nel Molise e nel Lazio.
Si è occupata di allestimenti museali e di gestione di musei, di allestimenti di importanti mostre in Italia e all’estero. Ha curato numerose pubblicazioni scientifiche e ha tenuto conferenze presso prestigiose Università italiane e straniere.
E’ stata Soprintendente Archeologo per l’Etruria meridionale e Soprintendente per l’Archeologia belle arti e paesaggio per l’Aera metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale.  Nella  sua recente attività professionale nel Lazio, tra gli altri progetti di cui si è fatta promotrice, in una prospettiva di condivisione di progetti di sviluppo culturale e turistico con le istituzioni locali e la società civile, si possono ricordare il Progetto Experience Etruria, che ha visto il coinvolgimento di numerose Amministrazioni Comunali del Lazio, Toscana e Umbria e che è stato premiato all’Expo 2015 di Milano, come uno dei migliori progetti realizzati in occasione di questo evento mondiale e  la promozione dei Cammini di San Paolo e di San Francesco, in occasione del Giubileo del 2016.

Rispondi