alex britti max gazzè

Stasera a Roma, all’Auditorium, salgono sul palco Alex Britti e Max Gazzè per regalare insieme, al pubblico capitolino uno specialissimo e attesissimo show

Due dei più importanti nomi di quella che è stata definita la Scuola Romana degli anni ’90, Alex Britti e Max Gazzè, salgono sul palco dell’Auditorium insieme per regalare al pubblico capitolino un concerto davvero speciale in questi giorni di festa. L’appuntamento è per stasera alle 21 in Sala Santa Cecilia, dove i due cantautori sono attesi per uno show attesissimo

Un’idea nata come un tributo alle comuni radici blues e ai fumosi locali
europei in cui Alex Britti e Max Gazzè si sono ritrovati a suonare insieme negli anni Novanta, In Missione per Conto di Dio è il concerto evento che ha aperto l’ultima edizione di UmbriaJazz. Andato in scena per la prima volta nel 2017 nella Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, il 26 e il 27 dicembre torna a casa, questa volta nella Sala Santa Cecilia, arricchito di due eccezionali musicisti: Manu Katchè alla batteria, e Flavio Boltro, ancora una volta ospite del trio.
Per questo meraviglioso ritorno, Alex Britti e Max Gazzè presentano al pubblico romano il batterista francese Manu Katché che nel suo curriculum vanta lunghe collaborazioni con Peter Gabriel, Sting, Pink Floyd, Joe Satriani, Dire Straits e tra gli italiani Pino Daniele e Stefano Bollani, e il trombettista Flavio Boltro, una delle grandi voci della tromba jazz in Europa.

Il concerto vedrà Alex Britti, Mac Gazzè, Katché e Boltro insieme in una formazione fuori dal comune. Britti, autore di canzoni tra le più amate dal pubblico italiano e chitarrista fenomenale; Max Gazzè, bassista raffinato, artista estremamente eclettico che riesce a trasformare in successo ogni suo progetto.

Altre info e biglietti: qui

Rispondi