Al via una ricchissima edizione del Magna Grecia Awards, quest’anno dedicato a Nadia Toffa. Dal 17 luglio al 2 agosto tantissimi ospiti d’eccezione arriveranno in Puglia per la manifestazione che ha scelto come madrina Lorella Cuccarini

«Quando ho saputo che il Magna Grecia Awards & Fest 2020 sarebbe stato dedicato a Nadia – ha ricordato la signora Margherita Toffa, madre di Nadia – mi sono commossa. In 23 anni, il Magna Grecia ha premiato eccellenze in tutti i campi, dalla musica e il cinema, alla scienza e la medicina; ma il giornalismo, quel mestiere che mia figlia ha amato al punto da metterlo persino davanti alla malattia, è sempre stato rappresentato, e anche quest’anno sarà rappresentato, da grandissimi nomi del mondo della comunicazione, televisiva, radiofonica e di carta stampata. Poi, il “Magna Grecia” vuol dire Puglia, una terra che mia figlia ha amato alla follia, e a cui ha dedicato inchieste sull’inquinamento ambientale e battaglie al fianco dei bambini malati di cancro, diventando, anche, cittadina onoraria di Taranto. Infine, forse la cosa più importante, l’amore per la Fede che unisce Nadia e Fabio Salvatore, e la loro comune amicizia con Don Maurizio Patriciello con cui Nadia si confrontava molto».

Alla vigilia della partenza del Magna Grecia Awards la mamma di Nadia Toffa commenta emozionata la scelta di dedicare una manifestazione importante che premia professionisti che si sono distinti in molti campi, a sua figlia, amatissima e seguitissima giornalista televisiva, portata via da un cancro in giovane età e che sarà ricordata in particolare nella serata di gala del 26 luglio.

La nuova edizione del Magna Grecia Awards prenderà il via venerdì 17 luglio e fino al 2 agosto porterà nelle due location di Gioia del Colle e Castellaneta tantissimi ospiti d’eccezione.

La madrina della manifestazione sarà Lorella Cuccarini, ma l’elenco di nomi noti che arriveranno in Puglia è davvero lunghissimo tra personaggi dello spettacolo, della cultura, del giornalismo e della scienza.

Il festival conferma anche per la sua 23ma edizione l’attenzione al sociale con la promozione di tante iniziative importanti ad iniziare da 30 ore per la vita e dalla presenza di Arisa, in qualità di testimonial della Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus. Si parlerà anche molto, come di consueto, di legalità, lotta alle mafie e ambiente. Ci saranno poi due premi dedicati alla ricerca e all’innovazione per il miglioramento della qualità della vita dei pazienti oncologici.

“Abbiamo voluto fortemente condividere questa iniziativa – ha dichiarato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano nel corso della conferenza stampa – perché riteniamo che riuscire a coniugare la ricerca e l’innovazione nel campo della salute con eventi di più ampio respiro come quelli pensati e progettati da Magna Grecia Awards sia fondamentale per diffondere il “virus” della conoscenza e della sensibilizzazione. Abbiamo istituito due premi di ricerca – ha concluso Emiliano – proprio per migliorare la qualità di vita dei pazienti oncologici. E a questo proposito vorrei invitare i giovani medici e ricercatori ad affrettarsi per partecipare al bando che scade tra qualche giorno”.

“Quest’anno è stato necessario un impegno extra per svolgere il premio in massima sicurezza – ha spiegato Fabio Salvatore, fondatore e direttore artistico del Magna Grecia Awards – Abbiamo scelto come sottotitolo del Magna Grecia Awards 2020 ‘L’amore è un cerchio più forte della paura’ per esorcizzare ogni timore trasformando un momento difficile in un punto di forza; è un evento che intende dare forza e speranza anche ai malati oncologici della nostra regione”.

Nel corso della conferenza stampa è stata presentata anche la partnership tra Magna Grecia Awards e AReSS Puglia, il braccio strategico regionale per l’innovazione in sanità. Sono stati infatti istituiti due premi di ricerca destinati a iniziative di miglioramento della qualità di vita dei pazienti oncologici. Le due borse di studio, da 5.000 euro ciascuna, saranno assegnate il 26 luglio a Gioia del Colle alle migliori progettualità nell’ambito della ricerca oncologica, presentate da medici o ricercatori che non abbiano compiuto i 40 anni il giorno della scadenza del bando, il prossimo 17 luglio.

“La creatività – ha commentato il direttore AReSS Puglia Giovanni Gorgoni – ha mille percorsi e cultura e arte ce ne hanno offerto uno formidabile. Se poi si aggiunge che i percorsi di innovazione di AReSS condividono con il Magna Grecia Awards i valori di equità e solidarietà, la sinergia diventa perfetta. Le innovazioni che cerchiamo in questo caso non forniranno una cura rivoluzionaria ma aggiungeranno valore alla vita di malati che sperimentano sempre di più guarigione e lunga sopravvivenza.”

Tutte le informazioni, comprese quelle relative al bando per le borse di studio le trovate qui

Magna Grecia Awards: il programma completo

Ma veniamo al ricchissimo programma di eventi e ospiti del Magna Grecia Award & Fest

Venerdì 17 Luglio 2020
Gioia del Colle (BA)

Ore 20,00 “Il Governatore”
Michele Emiliano
Tommaso Labate
Daniela Preziosi
Ore 21,30 “Il Governo e i Territori”
Francesco Boccia
Giovanni Mastrangelo
Francesco Piccinini

Sabato 18 Luglio 2020
Gioia del Colle (BA)
Ore 20,00 “La mafia non è invincibile”

Maurizio De Lucia
Giuseppe Antoci
Ninni Bruschetta
Ore 21,30 “Sotto Scorta”
Paolo Borrometi,
Gaetano Pecoraro
Giulia Reina
Alfonso Sabella
Luca Vigilante
Domenica 19 Luglio 2020
Castellaneta (TA)
Ore 20,00 “La Signora della Nera”
Franca Leosini
Flaminia Bolzan
Ore 21,30 “Ogni Parola che sapevo” incontro con Andrea Vianello
Andrea Vianello

Lunedì 20 Luglio 2020
Gioia del Colle (BA)

Ore 20,00 “Ogni Parola che sapevo” incontro con Andrea Vianello
Andrea Vianello

Ore 21,30 “Per Caso (tanto il caso non esiste )” il racconto di Paolo Stella
Paolo Stella
Anna Dello Russo

Martedì 21 Luglio 2020
Castellaneta (TA)

Ore 20,00 “Per Caso (tanto il caso non esiste)” il racconto di Paolo Stella
Paolo Stella
Millenials
Ore 21,30 “Glebalizzazione” incontro con Diego Fusaro
Diego Fusaro
Mercoledì 22 Luglio 2020
Gioia del Colle (BA)

Ore 20,00 “Non Mollare mai. Lo sport e le sue sfide”
Riccardo Cucchi
Marco Maddaloni
Gigi Mastrangelo
Amaurys Perez
Valentina Vignali


Giovedì 23 Luglio 2020
Parco Casa Isabella
San Basilio – MOTTOLA (TA)
Ore 20,00 “Agli uomini ho sempre preferito il cioccolato” incontro con
Giulia Salemi

Giulia Salemi
Ore 21,00 “Amami per sempre: il giorno più bello”
Silvia Slitti
Chef Andrea Mainardi e Anna Tripoli
Gianpaolo Pazzini


Venerdì 24 Luglio 2020
Gioia del Colle (BA)
Ore 20,00 “Carla Fracci: in punta di piedi sul tetto del mondo .”

Carla Fracci
”…E le stelle stanno a guardare .”
Lorella Cuccarini
Simona Ventura
Giampiero Ingrassia

Castellaneta (TA)
Ore 21,30 “Ieri, oggi, domani: generazioni televisive a confronto”

Lorella Boccia
Lorella Cuccarini
Paola Di Benedetto
Sergio Muniz
Giovanni Terzi
Simona Ventura

Sabato 25 Luglio 2020
Castellaneta (TA)
Ore 20,00 “Dietro le quinte delle mie paure”: dialogo a cuore aperto con
Paola Perego

Paola Perego
Ore 21,30 “Se non trovi la strada creala”
Claudio Brachino
Marco Cioci
Giancarlo Fisichella
Yuri Gordon
Giacomo Hawkman
Alessandro Politi
Silvia Sciorilli Borrelli
Valeria Vedovatti

Domenica 26 Luglio 2020
Gioia del Colle (BA)
Ore 20,00 “Cancer Survivor”

Borse di studio per due giovani ricercatori per
“Il cancro in forme rare nei giovani”

Prof. Franco Locatelli
Dott. Giammarco Surico
Dott. Pier Luigi Spada
Margherita Rebuffoni-Toffa
Corrado Tedeschi

Lunedì 27 Luglio 2020
Castellaneta (TA)
Ore 20,00 “Oltre la toga”

Catello Maresca
Paolo Del Debbio
Ore 21,30 “La moda passa, lo stile resta: dialoghi sulla bellezza”
Saturnino Celani
Michele Chiocciolini
Stefano Dominella
Alessandro Egger
Silvana Giacobini
Angelo Inglese
Guillermo Mariotto

Martedì 28 Luglio 2020
Gioia del Colle (BA)
Ore 20,00 “Dentro me ti scrivo”: i cantautori omaggiano Mango”

Anastasio
Arisa per Fondazione Rava
Clide
Manupuma
Michele Ranauro (pianista)
Giovanni Caccamo
Pierdavide Carone
Matteo Maffucci
Laura Valente

Mercoledì 29 Luglio 2020
Castellaneta (TA)
Ore 20,00 ”La rivoluzione della fraternità”

Mons. Vincenzo PAGLIA

Ore 21,00 “Osare, credere… il coraggio di pensare”
Michele Mirabella
Roberto Sommella
Francesco Specchia
2 Start up
Comitato scientifico
Dott. Lucia Abbinante
Dott. Gianna Elisa Berlingerio
Prof. Gianluigi De Gennaro
Prof. Antonio Felice Uricchio
Giovedì 30 Luglio 2020
Gioia del Colle (BA)
ore 20,00 “Mangia italiano: preserviamo il MADE IN ITALY”

Elisa D’Ospina
Daniela Ferolla
Ettore Prandini – Coldiretti
Francesco Pugliese – Conad
ore 21,30 “Pingitore: l’uomo che inventò il bagaglino”
Angela Melillo
Milena Miconi
Graziella Pera
Pierfrancesco Pingitore

Venerdì 31 Luglio 2020
Castellaneta (TA)
Ore 20,00 “One to one”
Lirio Abbate

Serata del Gusto
Roberta Capua
Gianluca Mech
Alex Revelli Sorini
Ore 21,30 “L’arte e le sue forme: gli attori si raccontano”
Giorgio Borghetti
Enzo Iacchetti
Giovanni Vernia
Sabato 1 Agosto 2020
Gioia del Colle (BA)
Ore 20,00 “Conoscere il nostro pianeta è il primo passo per proteggerlo:
dialoghi sull’ambiente”

Valerio Rossi Albertini

Ore 21,30 “Cinema e teatro: la magia del viaggio tra set e palcoscenico”
Nancy Brilli
Claudio Gregori – Greg
Ludovica Nasti
Pino Strabioli
Milena Vukotic

Domenica 2 Agosto 2020
Castellaneta (TA)

Ore 21,30 “Solo chi sogna può volare”
Giampiero D’Alessandro
Dile
Claudio Ferrante
Marta Losito
Elisa Maino
Jacopo Mastrangelo
Carly Paoli
Michele Riondino
Renzo Rubino
Eugenio Scotto
Giusy Versace
Lorenzo Zurzolo

RispondiAnnulla risposta