8 marzo giornata solidarietà donne donne masha amini

Lunedì 16 gennaio, a quattro mesi esatti dall’uccisione di Mahsa Amini, appuntamento al Teatro Manzoni di Roma, alle ore 20.30, per una serata dedicata alla costruzione di una Rete di sostegno alla lotta non violenta del popolo iraniano, organizzata da WOMAN LIFE FREEDOM ITALY COMMUNITY in collaborazione con APS Donne di Carta, Amnesty International Italia e il Teatro Manzoni.

Lucia Goracci modera il dibattito sul tema del Patrocinio politico e altre forme di sostegno agli oltre 18 mila oppositori iraniani arrestati dal 16 settembre 2022, in seguito all’uccisione di Mahsa (Jina) Amini e le conseguenti proteste in tutto l’Iran che hanno dato vita al movimento Donna Vita Libertà. Intervengono l’on. Laura Boldrini, la senatrice Cecilia D’Elia, Tina Marinari di Amnesty International, Gabriella Colarusso (La Repubblica), il prof. Massimo Papa (Università Tor Vergata), l’avvocata Deniz Ali Asghari Kivage e l’attivista Parisa Nazari.

Aprono la serata, l’installazione artistica Mille Gru di origami per Donna Vita Libertà una performance degli studenti iraniani residenti a Roma e una di musica, seguite da poesie e letture di testimonianze della protesta con Barbara Amodio, Giulia Elettra Gorietti e Patrizia Pellegrino.

La RETE di sostegno conta già 300 adesioni da diverse regioni italiane tra gli esponenti della politica, della cultura e della società civile come Silvana Accostato, Sandro Bonvissuto, Gabriella Caramore, Michela Cicculli, Andrea Comincini, Maria Rosa Cutrufelli, Giovanna dalla Chiesa, Enzo Di Brango, Dacia Maraini, Isabella Moroni. Nonché Enti e Associazioni, inclusi Avanti!, Casa internazionale delle donne, Centro Mara Meoni di Siena, Circolo Fratelli Rosselli, Coordinamento nazionale comitati Snoq, Differenza Donna, Donne Libere Iraniane, Fondazione Modigliani Matteotti, Torino città per le donne, Woman of Change Italia. E tantissime cittadine e cittadini.

TEATRO MANZONI via Monte Zebio 14, ROMA

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Rispondi