Home #FinalmenteVenerdì Finalmente venerdì in famiglia: 2-3-4 novembre

Finalmente venerdì in famiglia: 2-3-4 novembre

670
0
appuntamenti

Su Tuacitymag, l’agenda degli eventi del 3-4 novembre per famiglie di Roma con bambini dai 3 anni in poi.

HALLOWEEN WEEKEND A EXPLORA

Per chi se li fosse persi ad Explora il weekend del 3-4 novembre proseguono i 3 “paurosi” laboratori d’arte, scienza e tecnologia.
PITTURA SPAVENTOSA
Partecipando a Pittura spaventosa, i piccoli dai 3 ai 5 anni si appassioneranno a fantasmi e pipistrelli, che attraverso una tecnica pittorica “da brivido” diventeranno i protagonisti delle loro opere d’arte.
Info: qui.
SUONI DALLE TENEBRE
I ragazzi dai 6 ai 7 anni, potranno invece creare Suoni dalle tenebre e spaventare gli amici grazie ad uno strumento musicale perfetto per gli scherzi di Halloween.
Info: qui.
A CACCIA DI MOSTRI
I più grandi dagli 8 agli 11 anni andranno invece A caccia di mostririuscirà il robot Ozobot a raggiungere la casa stregata?
Info: qui.

PALEOAQUARIUM

JURASSIC SEA MONSTER
Fino a domenica 4 Novembre al centro commerciale Romaest sarà possibile visitare gratuitamente la mostra Jurassic Sea Monster: un viaggio indietro nel tempo di 500 milioni di anni, alla scoperta del mare al tempo dei dinosauri.

In programma per il 3-4 novembre il laboratorio Il mestiere del paleontologo, per scoprire di più su questo mestiere affascinante e imparare a creare calchi per le ricostruzioni fossili.

Info: qui.

ARTE E NATURA

FORME E COLORI ALLA GNAM

Perché gli artisti moderni dipingono così? Cosa vogliono raccontarci dipingendo tutto storto o bucando le tele?

Domenica 4 novembre, nel pomeriggio, Rome4 § Roma e Lazio x te propone una visita guidata interattiva per bambini dai 5 ai 10 anni alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna per scoprire colori, materiali, autori e opere famose dell’arte contemporanea.
Info: qui.
EXPLOARTE

Arte e natura sono due mondi in continuo dialogo fra loro che si uniscono offrendo punti di vista sempre nuovi.

Sempre sabato mattina, all’interno del Parco Regionale dell’Appia Antica, è in programma un laboratorio volto a sensibilizzare sia bambini che adulti a un approccio con la natura più empatico e creativo, un invito a fermarsi, ad ascoltare, osservare e a lasciarsi andare attraverso l’atto creativo.
Info:qui.
NATURA CREATIVA ALLA CAFFARELLA
Domenica 4 novembre nel Parco della Caffarella, al Casale di Vigna Cardinali, si svolgeranno alcuni laboratori artistici dedicati ai bambini di tutte le età con uso di materiali naturali.
Info: qui.
ALLA SCOPERTA DI SEMI E FRUTTI

Domenica mattina, alla Cartiera Latina per bambini da 4 a 7 anni e da 8 a 12 anni si aprirà un mondo di forme, simmetrie, odori e colori.

Un viaggio tra le nostre terre ma anche in terre lontane attraverso laboratori naturalistici, uno scavo paleontologico e un laboratorio con il quale trasformare semi in gioielli.
Info: qui.

LETTURE

POLLICINO VA IN GIAPPONE
Al Palazzo delle Esposizioni, domenica 4 novembre si svolgerà il primo appuntamento con Pollicino va in Giappone, un viaggio tra i libri e le fiabe giapponesi per scoprire differenze e punti di contatto tra culture lontane (ma a volte non poi così tanto).

Un laboratorio per famiglie con figli dai 3 ai 6 anni dove creare nuove storie mescolando mondi diversi a partire dai personaggi più conosciuti e amati.

Info: qui.

CINEMA E CUCINA

RICETTE DI CINEMA
Domenica 4 novembre a Cinecittà si Mostra, all’interno dello spazio Cinebimbicittà, per i ragazzi dai 5 ai 12 anni si svolgerà Ricette di cinema.

Durante questo laboratorio i partecipanti giocheranno con “gustosi piatti”, diventando “speciali cuochi” per realizzare un personale ricettario cinematografico ispirato ai grandi film.

Per sperimentare l’arte della pasticceria e giocare con la finzione e la realtà, i bambini insieme alle loro mamme, potranno preparare appetitosi biscotti prendendo spunto dai dolcetti magici di Alice nel Paese delle Meraviglie, dai frollini al cioccolato di Rapunzel o dai biscotti Impero di Ribelle–The Brave. Si procederà alla preparazione delle ricette e alla cottura delle dolci frolle da gustare insieme e portare a casa.

Info: qui.
DIETRO LE STORIE

Cosa c’è dietro la realizzazione di capolavori d’animazione come Toy Story, Cars, Ratatouille o Inside Out?

Al Palazzo delle Esposizioni, in occasione della mostra Pixar. 30 anni di animazione dedicata a tutti gli amanti dei cartoni, sabato pomeriggio sarà ancora possibile scoprire i segreti della più interessante industria d’animazione digitale grazie al laboratorio Dietro le storie.

Sabato, dopo una divertente visita animata, le famiglie con figli dai 5 agli 11 anni saranno condotte nel mondo della simulazione 3D e della narrazione. I partecipanti si potranno sentire piccoli come insetti, circondati da fili d’erba alti quanto il soffitto.

Info: qui.
TORTA DI CAROTE
Ricordiamo che fino al 25 novembre, tutti i sabati e le domeniche, a Explora nello spazio Officina in Cucina, i piccoli  aspiranti chef dai 3 ai 5 anni e dai 6 agli 11 anni potranno partecipare al laboratorio culinario Ricette dall’orto.
Il mese di novembre è dedicato alla Torta di carote: i bambini impareranno a sminuzzare e impastare la carota, radice amica della pelle e della vista.
Info: qui.

TEATRO

CAPPUCCETTO ROSSHOW
Domenica 4 novembre il Teatro Furio Camillo ospiterà un racconto spettacolare di fiabe fuse con burattini e pupazzi per bambini dai 3 anni in poi.

La cara ragazzina che indossa un cappuccio di colore rosso non c’è, o meglio, dovrebbe esserci ma non si trova. Ma arriva in soccorso il fratello medio de i Tre Porcellini, Tommy, che incontrerà sul suo cammino una nonna con la febbre del sabato sera e un lupo sempre più furbo e affamato…

Info: qui.

UN SOLO CLOWN
Nel weekend del 3-4 novembre il Teatro Kopò ospiterà lo spettacolo di Excentrico Barrilete, un mago atipico che unisce al clown tradizionale la capacità di improvvisazione e l’innovazione del clown contemporaneo.

Questo singolare personaggio, nato durante un viaggio, attraverso il linguaggio del gesto, della magia e delle risate saprà creare una comicità irresistibile e una poesia che incanterà il pubblico di ogni età.

Info: qui.
STREGA BISTREGA
Domenica 4 novembre sul palco del Centrale Preneste Teatro arriverà una strega buffa e pasticciona e una figlia streghetta e curiosa che si mettono in caccia di un bambino furbetto e imprendibile… Chi l’avrà vinta?
Lo spettacolo è adatto a famiglie con figli dai 3 ai 10 anni.
Info: qui.
CIRTHÈ CON CIRCUS FOLLIES
Il 2-3-4 novembre al San Carlino arrivano Japo e Luludì, due personaggi dal sorriso coinvolgente che riportano alla ribalta le atmosfere del circo e del vaudeville. Un fantastico viaggio attraverso le emozioni umane: dalla risata allo spavento, dal fallimento alla gioia del successo.
Info: qui.
BELLA ADDORMENTATA
A Teatro Verde il 3-4 novembre è in programma uno spettacolo ispirato alla nota fiaba La bella addormentata.
Adatto a famiglie con figli dai 3 anni in su, la trama si dipana in un’atmosfera onirica ispirata ai quadri di Rousseau, dove i bambini verranno coinvolti direttamente nelle incredibili, divertenti e pazze avventure dei personaggi.
Info: qui.
IL CIRCO MAGICO
Domenica 4 novembre sul palco del teatro Tor Bella Monaca i bambini dai 3 anni in su saranno trasportati nel fantastico mondo del circo. Tra balli sui trampoli, clown, nastri cinesi volanti e musiche dal vivo, scopriranno la storia del Principe Triste.

Tutti gli artisti del circo cercheranno di far tornare il sorriso al giovane venuto da lontano, ma solo l’amore riuscirà a sciogliergli il cuore.

Info: qui.

CONOSCERE ROMA

MONTE DEI COCCI

Ma perchè Testaccio ha un nome così buffo?

Nella mattinata di venerdì 2 novembre le famiglie con figli dai 5 anni compiuti avranno l’occasione di scoprirlo e di passeggiare su uno dei 7 falsi colli di Roma, alla scoperta di anfore antiche.

Monte dei cocci a Testaccio è un’area di solito chiusa al pubblico. La visita, a cura di La Mage, vi farà scoprire tantissime curiosità, tradizioni popolari, il commercio nell’antica Roma ed uno sguardo dall’alto sulla Roma industriale, vecchia e nuova.

Info: qui.
INSULA DELL’ARACOELI
L’insula dell’Aracoeli è un’antica casa in affitto di età romana, rimasta per molti secoli nascosta e tutt’ora ben conservata. Una testimonianza rara delle abitazioni popolari in epoca imperiale che ospitava ben 380 persone.

Nel pomeriggio di venerdì 2 novembre, in occasione dell’apertura straordinaria, le famiglie con figli dai 6 anni potranno visitarla.

Info: qui.
FORO DI TRAIANO E FORO DI CESARE
Alle famiglie con ragazzi dai 7 anni in poi La Mage, sabato mattina, offre un punto di vista eccezionale sulle trasformazioni nelle varie epoche del “quartier generale” della Roma Imperiale.

Entrando dal Foro di Traiano e scendendo al livello del piano di calpestio romano, le famiglie attraverseranno le cantine medievali, passando sotto Via Dei Fori Imperiali fino al Foro di Cesare.

Info:qui.
GIARDINO DEGLI ARANCI
Sabato 3 novembre, nel primo pomeriggio, nuovo appuntamento con Le avventure di Don Chisciotte al Giardino degli Aranci a cura dell’ass. culturale Calipso.

Don Chisciotte de la Mancia, il Cavaliere errante senza macchia e senza paura, è sperduto nella Roma d’oggi ed è in cerca di un castello.

Durante questa passeggiata fiabesca, attraverso il filo conduttore della storia, i piccoli dai 4 ai 10 anni andranno alla scoperta della città di Roma e degli artisti che vi hanno dedicato la loro vita.
Info: qui.
FANTASMI A ROMA: DOLCETTO O SCHERZETTO?

Roma, città millenaria, pullula di fantasmi. Ogni sera, al calare del sole, queste anime vagabonde tornano a frequentare i luoghi che li videro protagonisti in vita: Beatrice Cenci, Mastro Titta, Orso Orsini, Roberto Altemps, la Pimpaccia, Costanza De Cupis e tanti altri.

Sabato pomeriggio i piccoli dai 4 agli 8 anni potranno ancora incontrare spiritelli dispettosi pronti a fare lo sgambetto.
Come dei piccoli “Ghostbuster americani”, starà a loro stanarli dai nascondigli per donargli qualche caramella.
Info: qui.
CATACOMBE DELLA VIA APPIA
Nel pomeriggio di sabato 3 novembre Rome4 § Roma e Lazio x te porta i bambini dai 4 anni in su all’interno delle Catacombe Cristiane, per esplorare passaggi misteriosi e affascinanti cunicoli avvolti nel buio della storia.

Le catacombe della Via Appia raccontate ai bambini è una visita giocata con ingresso alle Catacombe di San Sebastiano ed esplorazione dei resti archeologici della Via Appia e del Circo di Massenzio per scoprire come si svolgevano le corse delle bighe e il loro legame con i riti funerari.

Info: qui.

FORO ROMANO

Una caccia al tesoro di Roma nascosto in una palude piena di zanzare che divenne il centro politico, sociale economico e religioso della città a capo del più grande impero mai esistito.

Domenica 4 novembre i bambini dai 6 anni in su potranno passeggiare tra templi, archi trionfali, colonne onorarie, e scopriranno che anche i bimbi dell’antichità avevano la loro “play station” anche se non era poi così facile da spostare.
Indizi, ricostruzioni e indovinelli porteranno infine alla scoperta del luogo in cui era custodito il grande “tesoro di Roma”.
Info: qui.
SULLE TRACCE DI TRAIANO

In occasione dei 1900 anni dalla morte di Traiano una grande mostra ripercorre la figura di Traiano come “costruttore” di quell’impero che ha creato una comune base europea.

La mostra è allestita all’interno dei Mercati di Traiano-Museo dei Fori Imperiali, una delle strutture architettoniche più note tra le molte lasciate a Roma e nel resto dell’impero dall’”optimum princeps”, il migliore degli imperatori.
Domenica 4 novembre le famiglie con ragazzi dagli 8 anni in poi potranno visitarla.
Info: qui.

Rispondi